Barbara Spazzoli

Contatta direttamente l’artista

Il segno di Barbara Spazzoli sembra uscito dallo specchio buono di Alice, con figure dolcemente rappresentate in un mondo di sogni. L’azzurro che impasta tante delle tele della pittrice regala un ansia di eterna pace in chi guarda, mentre le scale che assaltano il cielo e la luna promettono possibilità di esplorare l’inconscio. Non stupisce allora che la ragazza si dondoli  sull’altalena in una sera di tarda estate  dove dai rami  notturni cominciano a cadere i primi cuori strappati dal vento. Barbara Spazzoli punta sulla tenerezza dei sentimenti per immagini scaturite dai calendari delle speranze. Persino il pesce ghermito dal gatto predone  sembra avere accettato una tregua tra vittima e carnefice. “Questa luna è per te!”, e per un attimo diventi padrone dell’universo. Illusioni visionarie per sfuggire al grigio ed alla noia, viaggi fantastici in un mondo in cui è bandita la violenza.
Un segno che poi ben può trasformarsi in grafica, una semplicità del tratto che senza sforzo si fa arredo di tutti i giorni, un segno utile per riportare nelle copertine dei quaderni orizzonti altrimenti incomprimibili in piccoli cartoni. La bambina vestita di mondo per raffigurare un mondo visto da una bambina.

Alfredo Pasquali, giornalista RadioCitta’Fujiko

Opere disponibili

Sei interessato alle opere! Contatta direttamente l’artista